Passa ai contenuti principali

E' tutta una ciancia

[G] Avete mai usato la parola "ciancia" al singolare? 
Questa mattina GGrande, soprannominato "la cimice", ha dato prova della sua padronanza linguistica oltre a confermare la sua acuta capacità di analisi dell'universo femminile.
A colazione si parlava del compleanno al cinema di due bimbe sue compagne di classe:
"Oggi per il cinema noi maschi ci siamo organizzati per stare nella fila sopra"
"Fate file separate, maschi e femmine?"
"Abbiamo deciso così, poi vedremo al cinema, anche perché le femmine fanno una gran ciancia e non si capisce niente!"
Al che silenzio... abbiamo chiesto a GGrande di ripetere la frase e lui ha ripetuto la stessa parola, spiegando meglio l'ipotetica situazione: "Le femmine fanno sempre così, dicono una cosa e ne fanno un'altra. Allora io e XXX abbiamo detto il contrario di quello che vorremmo fare.... Così le freghiamo!"
Di questa sua arguta capacità di osservazione ve ne avevo già parlato qui... quello che mi stupisce sempre è che noi donne nasciamo, cresciamo e viviamo in uno stato di perenne contraddizione: non è magnifico??!!! Non cambiamo il nostro essere negli anni, siamo così fin da piccole!
Tornando alla parola "ciancia"... "Bando alle ciance" è un modo di dire conosciuto, Stefano ha subito ipotizzato che ci doveva essere un nesso. Senza farmi vedere ho cercato su google. Abbiamo in casa un piccolo accademico della Crusca, anche se siamo certi che lui ne sia totalmente inconsapevole!
Dal vocabolario Treccani
ciància s. f. [der. di cianciare] (pl. -ce). – 
Discorso vano e pettegolo, chiacchiera senza costrutto o non rispondente al vero, fandonia; si adopera quasi sempre al plur.: Non disse Cristo al suo primo convento: «Andatee predicate al mondo ciance» (Dante); noi non possiamo mai parlare di certe coseperché monsignore dice che le son ciance (Manzoni); dar ciance a qualcuno, tenerlo a bada con vane promesse; vender ciance, raccontar frottole, dare ad intendere, raggirare. Con sign. più generico, senza connotazione spreg. (cfr.chiacchiera): ho in animo di farvi poi sopra quattro c. (G. Gozzi). 

Visto che di compleanno si tratta, un'occasione perfetta per provare la nuova fustella acquistata in fiera sabato a Il Mondo Creativo  per realizzare i due bigliettini.
Fustella Sizzix Bigz Die 658526 acquistata da Il Rifugio delle Artiste.

Il Natale è alle porte e in questi giorni sto realizzando tantissime cose carine, per la fretta  le pubblico solo su Facebook anche perchè se no dovrei scrivere un post al giorno. Quindi se vi va seguiteci anche su ITommasini4u cliccando mi piace!

Buon fine settimana, Giorgia e Stefano






Commenti

  1. Complimenti all'erudito inconsapevole e a te per i biglietti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede lui è decisamente inconsapevole!!! Buon fine settimana. Giorgia

      Elimina
  2. Che belle le tag, che bello mondo creativo e fortissimo il vostro piccolo grande uomo!!!
    Dimostra già di 'saper trattare le donne............' ;-DDDDD
    Mi piacerebbe molto visitare la vostra pagina FB, ma io non la ho, così mi accontento di quello che pubblicherete qui!!! ;-)))
    Kissssssssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betta allora ogni tanto farò un post raccolta così vedi tutto! Grazie mille per il commento sei sempre carina. Giorgia

      Elimina
  3. Ma che carine le tag! Eh si, pare che noi donne nasciamo già con la confusione nel dna ;)

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maira <3 lui è un tipo sveglio e ha già capito tutto!

      Elimina
  4. Che forte tuo figlio!
    Le tag sono deliziose.
    baci

    RispondiElimina
  5. Bellissime le tag! E tuo figlio ho cercato di immaginarmelo, troppo simpatico!
    Buon fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, non mettiamo foto dei bimbi per scelta ma fidati dal suo viso si capiscono molte cose!!!! Un abbraccio Giorgia ♥

      Elimina
  6. Belli e coloratissimi i bigliettini! Iiii, mica li so fare io!
    Tuo figlio pero' ha generalizzato :D dai, non siamo tutte parole e niente fatti, guarda qui quante blogger che parlano ma fanno, creano! :) Ha ragione nel momento in cui si tratta di osservare le coettanee ;) forte tuo figlio, chissa' come sei orgogliosa di lui.
    Buon fine settimana!
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io ho la fustella ecco perché mi vengono facili! Sono stea orgogliosa di lui! Mamma di figlio maschio ;-) baci

      Elimina

Posta un commento

Grazie per averci lasciato un commento, lo leggeremo volentieri!

Post popolari in questo blog

Pasta modellabile al bicarbonato

[G] Ieri pomeriggio ho pubblicato sulla pagina Facebook del blog, la foto dei chiudi pacco natalizi preparati insieme ai bambini qualche giorno fa. Ebbene l'entusiasmo dimostrato e la richiesta di maggiori informazioni, mi ha convinto a scrivere questo post con la ricetta della pasta modellabile al bicarbonato. Purtroppo non ho foto della preparazione della pasta, ma vi lascio il riferimento al post di Country Kitty, dal quale ho preso anche io la ricetta aumentando le dosi. Troverete foto bellissime e qualche suggerimento. 
Era da tempo che volevo provare a farla, ma non sono mai stata un'amante delle paste modellabili e sopratutto non pensavo venisse così bene e che fosse così bianca. 
Così un giorno della settima scorsa ho proposto la "mia" idea ai bimbi e dopo cena abbiamo dato via ai lavori. Ecco il motivo di mancanza di foto: con loro non puoi distrarti a far foto se no in un attimo ti trovi la cucina nel caos più totale. 
Fidatevi è veramente semplice e divertente…

Pinkie Pie per Emma

[G] Nonostante le allarmanti notizie sul calo delle nascite in Italia, intorno a noi continuano a nascere bambini e così io continuo a realizzare fiocchi nascita! Come avrete capito leggendo un precedente post, son ben felice di accettare l'incarico quando mi viene richiesto... soprattutto quando si parla di rosa! Quando ho iniziato a pensare a questo "fiocco" avevo in mente altro, volevo fare una cosa diversa dalle solite nuvolette, con dei cuori, farfalle e fiori. Ma poi l'idea mal si abbinava alla stagione: fiori e farfalle in inverno non mi convincevano. Così ho pensato ad una frase di GGrande:" Tu mamma sei come Pinki Pie ti piace sempre fare dolci e organizzare feste".  Pinkie Pie, per chi non la conoscesse, è un simpatico pony della serie animata My Little Pony - L'amicizia è magica, che ama cucinare muffin e cupcakes, fare scherzi divertenti e sopratutto è la "migliore organizzatrice di party".  In effetti abbiamo molte cose in comune!  Mi…

Una mongolfiera come invito

[G] Inizia il periodo delle comunioni, cresime e soprattutto dei battesimi.... al di là del valore religioso di questo sacramento dal punto di vista creativo è il mio preferito. Azzurro e rosa sono una coppia di colori che ho sempre adorato fin da piccola e quando ho la possibilità di divertirmi con loro ne sono felice. Non sono una grafica anche se in giovane età ho avuto il pensiero di diventarlo facendo poi una scelta scolastica completamente diversa. Forse è per questo che seguo tantissimi blog e profili di grafica con profonda ammirazione per il lavoro di una super grafica in particolare: Giulia Le Petit Rabbit. Diciamo anche che è un pò "colpa sua" se sono arrivata a scrivere questo post !!!  Ci siamo conosciute l'anno scorso all'edizione primaverile del Mondo Creativo: io avevo appena acquistato una fustella a forma di girandola, lei mi parlò di alcuni inviti che aveva preparato per un battesimo diventando "matta" a tagliare tutte le girandole a mano. Pe…