Passa ai contenuti principali

Alessandro Bergonzoni - Nessi

[S] Anche quest'anno Giorgia mi ha fatto il più bel regalo di compleanno che potesse farmi (l'altro lo vedrete più avanti ...), un biglietto per andare al teatro Arena del Sole  ad ascoltare Alessandro Bergonzoni.
Lo scorso anno fu Urge, quest'anno NESSI.
In precedenza ho visto Nel, Predisporsi al micidiale, Zius, Madornale 33, Le Balene Restino Sedute oltre a tutti i video presenti su YouTube e letto il libro È già mercoledì e io no.
In quest'ultimo spettacolo ho sorriso e al tempo stesso mi sono commosso. Amo la profondità di questo autore che non manca mai di evidenziare che lui "non è un autore ma un autorizzato, non è uno scrittore ma uno scritturato" 
Ammiro la sua intelligenza e invidio la sua capacità di parlare, nonchè l'importanza del messaggio che vuol trasmettere al pubblico anche se credo non venga capito da tutti.
Il giorno che questo messaggio arriverà alle persone forse sarà tardi, troppo tardi e allora verrà ricordato come un "grande". Invece va seguito ora che è vivo e questo mio post vuole essere un'esortazione  ad andare a teatro a vedere un suo spettacolo,  almeno una volta. Oppure cercate su youtube qualche video preferibilmente attuale.
Stefano 

"Siamo nati, appena nati? O nati appena, appena appena? Siamo morti prematuri? Si spera sempre di morire senza accorgercene: il desiderio per molti si è avverato? La vita in incubazione ci invoca: siamo degli invocati, iscritti all'albo, nel processo delle cose, e ci dobbiamo costituire, sia parte civile che non. 
<<Buongiorno invocato, buono giorno a lei invocato, buon giorno collega ... !>>
Ma collega non sarà più solo un verbo: unisci, collega ! Legalità che altri sensi ha? Da quando nasce a quando rinasce l'uomo cuce, tesse, si annoda agli altri, diventa un campione di tessuto, perchè sa far l'ordito e la trama, come chi ama e ricama ... ma tu sei fuori con la testa... da allora sforzati, ci sei, si vede la testa, stai per nascere, eri in procinto ... genera, crea ... e non si tratta di generazioni, d'età, ma di generazione, creazione: siamo opere, opere d'arte, operanti e operabili, per tutto il corso della vita. Ma l'abbiamo fatto il corso ? Molti credono che non farlo sia il male minore: il male minore ha compiuto diciotto anni, è diventato maggiorenne e si è evoluto. E noi vogliamo essere evoluti ? E siamo voluti, o qualcuno non ci vuole bene ? Ma il bene è voluto ? E il male è voluto ? A chi, da chi? Che ragione c'è ?
Conosciuta nessuna, sconosciute infinite. Chissà. Chi sà parli."

Alessandro Bergonzoni




Commenti

Post popolari in questo blog

Pasta modellabile al bicarbonato

[G] Ieri pomeriggio ho pubblicato sulla pagina Facebook del blog, la foto dei chiudi pacco natalizi preparati insieme ai bambini qualche giorno fa. Ebbene l'entusiasmo dimostrato e la richiesta di maggiori informazioni, mi ha convinto a scrivere questo post con la ricetta della pasta modellabile al bicarbonato. Purtroppo non ho foto della preparazione della pasta, ma vi lascio il riferimento al post di Country Kitty, dal quale ho preso anche io la ricetta aumentando le dosi. Troverete foto bellissime e qualche suggerimento. 
Era da tempo che volevo provare a farla, ma non sono mai stata un'amante delle paste modellabili e sopratutto non pensavo venisse così bene e che fosse così bianca. 
Così un giorno della settima scorsa ho proposto la "mia" idea ai bimbi e dopo cena abbiamo dato via ai lavori. Ecco il motivo di mancanza di foto: con loro non puoi distrarti a far foto se no in un attimo ti trovi la cucina nel caos più totale. 
Fidatevi è veramente semplice e divertente…

Pinkie Pie per Emma

[G] Nonostante le allarmanti notizie sul calo delle nascite in Italia, intorno a noi continuano a nascere bambini e così io continuo a realizzare fiocchi nascita! Come avrete capito leggendo un precedente post, son ben felice di accettare l'incarico quando mi viene richiesto... soprattutto quando si parla di rosa! Quando ho iniziato a pensare a questo "fiocco" avevo in mente altro, volevo fare una cosa diversa dalle solite nuvolette, con dei cuori, farfalle e fiori. Ma poi l'idea mal si abbinava alla stagione: fiori e farfalle in inverno non mi convincevano. Così ho pensato ad una frase di GGrande:" Tu mamma sei come Pinki Pie ti piace sempre fare dolci e organizzare feste".  Pinkie Pie, per chi non la conoscesse, è un simpatico pony della serie animata My Little Pony - L'amicizia è magica, che ama cucinare muffin e cupcakes, fare scherzi divertenti e sopratutto è la "migliore organizzatrice di party".  In effetti abbiamo molte cose in comune!  Mi…

Come colorare un timbro ... corso base per principiante

[G] Cosa avete capito??? La principiante sono io, mica voi !!!! Vi ricordate questo primo esperimento nel colorare un timbro? Ecco,  ha avuto un tale successo che ho pensato di condividere con tutti un segreto: basta poco per colorare un timbro non abbiate paura PROVATECI!!!! Non fraintendetemi, ci sono tecniche specifiche da seguire se si vuole realizzare una colorazione perfetta, così come servono colori apposta acquistabili in negozi specifici. Ma se voi come me non cercate la perfezione ma volete solo sperimentare qualche cosa per divertimento e aggiungere un tocco in più alle vostre creazioni allora non esitate. Lo dico che perchè io così mi sono sentita per anni di fronte a timbri bellissimi. Guardavo con profonda ammirazione le colorazioni di artiste bravissime senza acquistare nessun timbro perchè pensavo che tanto non colorandolo non me ne sarei fatta niente. Pensavo anche che la colorazione fosse possibile solo con pennarelli troppo costosi per essere solo un piccolo passate…