Passa ai contenuti principali

L' Albero di Natale

Pinterest
[G] Va bene lo confesso: non ho ancora fatto l'albero di Natale. Non sono in ritardo anche su questo, non l'ho ancora fatto volontariamente: a casa nostra l'albero si fa l'8 di dicembre.
Se proprio dobbiamo anticipare è di poco .. poi lo teniamo su fino a carnevale ma è un altro discorso!!!!
Sono disorganizzata su tante cose è vero, ho i cassetti in confusione perenne, movimento sacchetti, sacchettini e scatole varie in continuazione perdendo pezzi ad ogni spostamento. Ma se c'è una cosa ( forse l'unica) su cui sono metodica è l'albero di Natale che vorrei fare in silenzio, di notte, possibilmente da sola. Nel tempo sull'ultimo aspetto ho ceduto parecchio, lascio attaccare qualche cosa anche ai bambini ... due decorazioni a testa che poi sposto sempre!!!
Mi dispiace ma per me ha tutto una sequenza rituale precisa e lasciare a due piccoli aiutanti, seppur volenterosi, la possibilità di interferire mi genera una certa inquietudine. Stefano ha provato ad aiutarmi qualche volta, giustamente ultimamente ha rinunciato perchè sono una vera "palla" e non mi va bene niente.
Non faccio chissà che cosa, non ho palline di vetro o di cristalli delicate, non ho un albero maestoso da addobbare o decorazioni preziose da appendere. Ho un banale albero sintetico di un metro e 60 cm di altezza, carino ma un pò datato che cerco inutilmente di far stare dritto senza risultato. Ogni anno penso di prenderne uno più grande ma poi mi dispiace sostituirlo e quindi rimane lui.
Il rituale prevede: 
1) discesa in cantina a recuperare le 2 scatole di addobbi e 1 scatola albero
2) apertura scatola albero, montaggio e posizionamento
3) apertura scatola addobbi 1 con luci, inserimento dei due fili di luci e prova luci
4) si può iniziare a inserire gli addobbi nella stessa identica posizione degli altri anni.
Dopo aver letto il punto 4 capite perché nessuno può aiutarmi, solo io conosco le esatte coordinate.  Non c'è un colore dominante, non ci sono palline di forma sferica se non quelle frutto degli impegni scolastici dei due G, le luci sono fisse e non intermittenti.
Non palline ma decorazioni di varia forma, orsetti, angeli, campanelli ecc... Non sfere. Soprattutto, ed ecco perchè amo tanto il nostro albero, le decorazioni sono il risultato di anni di ricerca di ninnoli a me somiglianti. 
Bamboline, angioletti, pupazzi di neve... hanno tutti elementi simili: capelli biondi e viso tondo e paffuto. Caratteristiche facilmente riconducibili a me da piccola. Perché li cerco assomiglianti a me nel mio periodo d'oro!!!!
Lo so che ora ho mosso la vostra curiosità e starete pensando che ho bisogno di "uno bravo" per un analisi seria.
Vi assicuro il mio è un albero terapeutico: mi ricorda che anche io sono stata una bambina... che spesso cadeva dentro le pozzanghere con i pantaloni puliti e si sporcava a mangiare un gelato. Come le "bambine" del mio albero credo a Babbo Natale e adesso vado a scrivere la mia letterina.
Buon fine settimana lungo... noi avremo da addobbare!!!
A presto, Giorgia e Stefano



Commenti

  1. Anche io sono l'addetta di casa (e adoro fare l'albero).
    Noi decoreremo la casa nel lungo weekend, spero di uscirne viva!!

    RispondiElimina
  2. complimenti per il blog mi sono unita ai tuoi lettori con molto piacere, se ti va passa a trovarmi mi farebbe molto piacere, inoltre ti invito a partecipare al mio linky party http://makeupineout.blogspot.it/2014/11/linky-party-1-compleanno-del-mio-blog.html
    Ti aspetto ciaooo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e ben arrivata. Verrò presto a trovarti. Giorgia

      Elimina
  3. Anche io amo fare l'albero (non il presepe però, ma a quello ci pensa/penserà il mio ragazzo). Immagino quanto tu ci tenga...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono precisa su poche cose e l'albero è una di queste! Grazie e buone decorazioni anche a te. Giorgia

      Elimina
  4. Ma se ti mando le chiavi di casa fai anche il mio di albero, di notte, da sola e me lo fai trovare già fatto??????!!!!!!! :D
    Io odio fare l'albero di Natale!!!! O meglio, è proprio l'idea in sé che mi atterrisce!!!
    Chi ha voglia di scendere in cantina, prendere le scatole (anch'io due, una per l'albero e una per gli addobbi)...ma soprattutto il pensiero di doverlo disfare il 6 gennaio...arghhhhh!!! Poi mi sento una schifezza a non avere la casa addobbata e quindi lo faccio eh! Insieme a mio marito, alla fine è anche una cosa carina, ma il pensiero...
    Però quest'anno ce la scampiamo con una scusa plausibile, perché partendo per tutto il periodo Natalizio era inutile farlo per un paio di giorni soltanto...ih ih! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa cge per quest'anno non riusciamo.... ma il prossimo vengo volentieri! !!!baci. Giorgia

      Elimina
  5. Invece mi hai fatto una tenerezza incredibile, è un momento importante e con i bimbi c'è già tanta confusione. Se tu ci tieni così tanto sicuramente sarà bellissimo e soprattutto fatto con il cuore, anno dopo anno uguale ma speciale. Mi sembra di vederti e mi piaci sempre di più! Un grande abbraccio, Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria <3 invece ho ceduto e l'ho fatto con loro....sono buona è Natale ! Un abbraccio. Giorgia

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. 🎅 apperó... Pensavo di essere una pezza io, ma vedo che anhe tu non scherzi!! 🎄
    Noi lo abbiamo fatto l'altra sera xchè questo we siamo via e, dalla descrizione, il mio albero è molto simile al tuo. Decorazioni diverse raccolre in tanti anni e...qualcuna in effetti TI SOMIGLIA!!! XD
    Buon we e buon albero!!
    D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai decorazioni che me assomigliano mandami una foto. Non è facile trovarle!!!! Ciao ;-)

      Elimina
  8. anche io sono una dell'OTTO, non un giorno prima nè uno dopo! Ecco... ora ti immagino come un angioletto biondo e paffuto, mi stai già simpatica!! Buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paffuta e con le fossette ai lati ... cosa dici ? Grazie cara <3

      Elimina
  9. Mi hai fatto molto sorridere con questo post... Io, dopo il primo anno di matrimonio, ho voluto 'aprirmi'alla collaborazione del Maritino: mi sembrava carino e romantico, far l'albero insiemi! Risultato? Mi sono svegliata di notte e ho spostato tutto! Ora lui mi aiuta, ma solo a passarmi le decorazioni o a mettere quelle piu in alto " un po piu a destra...no no... Un po piu a sinistra"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmela è proprio come è successo a me !!!! Non devono prendere iniziative !!! Ciao ;-)

      Elimina
  10. Assolutamente d'accordo su tutta la linea!
    Io recupero dalla cantina circa 7/8 scatole di addobbi albero/alberelli/casa/presepe (sì perché ci sono altri due alberelli mignon, oltre quello grande, che vanno addobbati pure quelli) e abito al 4 piano senza ascensore. Già questo ti dà l'idea del mio grado di pazzia.
    Dopo vent'anni e più di lavori natalizi, apro le scatole e mi vengono i lucciconi da tanto sono affezionata ai loro contenuti.
    Naturalmente ogni anno aggiungo oggetti vari, perché la creatività natalizia non può essere contenuta.
    Da noi c'è un rituale fisso nell'addobbo casa/alberi/presepe. con tanto di macchina fotografica e videocamera schierata (questo da quando c'è il pargolo naturalmente). L'operazione si fa nel tardo pomeriggio, quando comincia a fare buio buio e ha come sottofondo (sempre quello) lo Schiaccianoci di Tchaikovsky.
    Naturalmente le prime sono le luci .... con prova annessa e poi tutto il resto, secondo rituali sacri!!!
    Insomma, cara, da quello bravo ci sono pure io!

    RispondiElimina

  11. I would like to invite you to my blog! I would be so happy if we support each other on GFC, Facebook and maybe Instagram!
    Do it and let me know! xx

    Blog | Facebook Page | Bloglovin | Instagram

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per averci lasciato un commento, lo leggeremo volentieri!

Post popolari in questo blog

Pasta modellabile al bicarbonato

[G] Ieri pomeriggio ho pubblicato sulla pagina Facebook del blog, la foto dei chiudi pacco natalizi preparati insieme ai bambini qualche giorno fa. Ebbene l'entusiasmo dimostrato e la richiesta di maggiori informazioni, mi ha convinto a scrivere questo post con la ricetta della pasta modellabile al bicarbonato. Purtroppo non ho foto della preparazione della pasta, ma vi lascio il riferimento al post di Country Kitty, dal quale ho preso anche io la ricetta aumentando le dosi. Troverete foto bellissime e qualche suggerimento. 
Era da tempo che volevo provare a farla, ma non sono mai stata un'amante delle paste modellabili e sopratutto non pensavo venisse così bene e che fosse così bianca. 
Così un giorno della settima scorsa ho proposto la "mia" idea ai bimbi e dopo cena abbiamo dato via ai lavori. Ecco il motivo di mancanza di foto: con loro non puoi distrarti a far foto se no in un attimo ti trovi la cucina nel caos più totale. 
Fidatevi è veramente semplice e divertente…

Pinkie Pie per Emma

[G] Nonostante le allarmanti notizie sul calo delle nascite in Italia, intorno a noi continuano a nascere bambini e così io continuo a realizzare fiocchi nascita! Come avrete capito leggendo un precedente post, son ben felice di accettare l'incarico quando mi viene richiesto... soprattutto quando si parla di rosa! Quando ho iniziato a pensare a questo "fiocco" avevo in mente altro, volevo fare una cosa diversa dalle solite nuvolette, con dei cuori, farfalle e fiori. Ma poi l'idea mal si abbinava alla stagione: fiori e farfalle in inverno non mi convincevano. Così ho pensato ad una frase di GGrande:" Tu mamma sei come Pinki Pie ti piace sempre fare dolci e organizzare feste".  Pinkie Pie, per chi non la conoscesse, è un simpatico pony della serie animata My Little Pony - L'amicizia è magica, che ama cucinare muffin e cupcakes, fare scherzi divertenti e sopratutto è la "migliore organizzatrice di party".  In effetti abbiamo molte cose in comune!  Mi…

Una mongolfiera come invito

[G] Inizia il periodo delle comunioni, cresime e soprattutto dei battesimi.... al di là del valore religioso di questo sacramento dal punto di vista creativo è il mio preferito. Azzurro e rosa sono una coppia di colori che ho sempre adorato fin da piccola e quando ho la possibilità di divertirmi con loro ne sono felice. Non sono una grafica anche se in giovane età ho avuto il pensiero di diventarlo facendo poi una scelta scolastica completamente diversa. Forse è per questo che seguo tantissimi blog e profili di grafica con profonda ammirazione per il lavoro di una super grafica in particolare: Giulia Le Petit Rabbit. Diciamo anche che è un pò "colpa sua" se sono arrivata a scrivere questo post !!!  Ci siamo conosciute l'anno scorso all'edizione primaverile del Mondo Creativo: io avevo appena acquistato una fustella a forma di girandola, lei mi parlò di alcuni inviti che aveva preparato per un battesimo diventando "matta" a tagliare tutte le girandole a mano. Pe…