Passa ai contenuti principali

Waiting for Christmas

[G] Strano scrivere questo post in questa bella giornata di sole autunnale, ma non manca poi così tanto al Natale e io mi sto portando avanti con i lavori. Chi mi conosce lo sa che molto più che riceverli adoro fare regali. Mi piace pensare, cercare, scegliere il regalo giusto, immaginarmi la faccia di chi lo riceverà e soprattutto impacchettarlo. Ricevere un regalo è una sorpresa gradita a tutti e se è ben confezionato acquista ancor più valore. Fiocchi, nastri, carte colorate, abbellimenti di vario tipo rendono speciale anche il più semplice oggetto, perché dietro ad un pacchettino creato con le proprie mani c'è anche la cura, l'attenzione e l'amore di chi lo ha donato. 
Quando si avvicina il periodo natalizio i negozi di cartoleria si riempiono di fantastiche e lucenti meraviglie. Basta poco per essere felice: io lo sono quando ho tra le mani un'impalpabile velina decorata o della carta rossa a pois bianchi. Ognuno del resto cerca la propria fonte della felicità. Per chi vorrebbe tenere l'albero di Natale montato in casa tutto l'anno (noi siamo tra quelli!) può sempre rifugiarsi in un regno fantastico dove si nascondono piccoli tesori: il reparto Natale dell'Ikea. Tutte quelle decorazioni, le carte, le luci, un vero paradiso. Fatevi un giro, anche solo virtuale qui (Ikea Natale 2013), quest'anno è pieno di idee carine ed originali. Stefano mi ha portato via a forza la settimana scorsa perché non si possono perdere 10 minuti per una carta. Secondo me sì! 
Per il momento ho scelto quella con i giocattoli vintage (ho un debole per la carta Kraft) e l'ho utilizzata anche per creare il bigliettino chiudi pacco dove scrivere il proprio augurio o il destinatario del regalo: 


Mi piace l'idea di abbinare al pacco il bigliettino uguale, utilizzando per il fiocco un materiale insolito come la lana :


Poi, sommersa da ritagli, glitter, colla e fustelle ho dato libero sfogo alla fantasia e ho preparato anche questi:



Il gomitolo di cotone bianco e rosso che vedete nelle foto è un regalo speciale di un'Amica speciale e arriva direttamente da New York.  Se dovete impacchettare un regalo e avete bisogno di una mano chiamatemi! Per me sarà un piacere ma soprattutto un REGALO

A presto con altre idee creative !!!


decoriciclo

Commenti

  1. Idea meravigliosa per rendere più personalizzato e fuori dagli schemi anche un semplice bigliettino di auguri !!!!!
    Brava Giorgia continua ad stupirci con la tua splendida creatività! Romy

    RispondiElimina
  2. Complimenti ragazzi

    RispondiElimina
  3. Ma che belli, Giò!!! Veramente bravissima....Ma sono in vendita? Ciao! Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, grazie mille! In genere li faccio per noi però se ti piacciono mandami una mail a itommasini4u@gmail.com , li posso realizzare come preferisci. Giorgia

      Elimina
    2. Benissimo, grazie :)
      credo interessi a molti!

      Elimina
  4. Trovo davvero deliziose le tue idee! Sei strepitosa, complimenti! Seguiró con curiositá le tue prossime creazioni e tutto quello che pubblicherete su questo bel blog. Bravissimi! [Pgrande]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' facile avere delle belle idee quando si hanno dei materiali così belli per creare!! Grazie Giorgia

      Elimina
  5. Gio... Bellissimo questo blog e fantastiche le tue creazioni!!! Veramente bravissima!!! Bacione C

    RispondiElimina
  6. L' anno scorso quando ho visto tutte queste idee meravigliose, mi ero riproposta di realizzarne alcune, ma non ci sono riuscita. Per il Natale 2014 comincerò ad organizzarmi per tempo, diciamo verso fine Agosto, così dovrei riuscire. Ciao Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo da ottobre. Poi a fine novembre a Bologna ci sarà a anche la fiera dell'Hobby Creativo, te la consiglio ci sono tanti materiali per creare in vendita e tante idee da cui prendere spunto! Ciao Giorgia

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Ma che belli!
    Complimenti e grazie per aver partecipato alla nostra iniziativa di Natale.
    A presto Maria di Africreativa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi! Sto scoprendo nuovi blog che mi piacciono tanto!!! Ci vediamo presto ; - ) Giorgia

      Elimina
  9. Idee carinissime.. ci piacciono molto le tags,perfette nei particolari!! Complimenti!
    Buon pomeriggio
    Carmela e Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti e per la visita! Vengo a curiosare da voi! Giorgia

      Elimina
  10. Il pacchetto è bellissimo, anch'io adoro quel tipo di carta e stra-adoro l'Ikea.... quando ci vado, ci passo tutta la giornata.
    Le tag chiudipacco sono adorabili, dei gioiellini.
    Grazie per aver regalato questo post alla nostra raccolta.... torna quando vuoi! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ero persa il commento! Grazie a voi per l'ospitalità.. ancora non ho combinato niente per questo Natale e dire che i materiali li ho già acquistati! Torno presto, promesso. Giorgia ( evviva l'Ikea!!!)

      Elimina
  11. Risposte
    1. Grazie mille! Vengo nel tuo blog a curiosare! Giorgia

      Elimina

Posta un commento

Grazie per averci lasciato un commento, lo leggeremo volentieri!

Post popolari in questo blog

Pasta modellabile al bicarbonato

[G] Ieri pomeriggio ho pubblicato sulla pagina Facebook del blog, la foto dei chiudi pacco natalizi preparati insieme ai bambini qualche giorno fa. Ebbene l'entusiasmo dimostrato e la richiesta di maggiori informazioni, mi ha convinto a scrivere questo post con la ricetta della pasta modellabile al bicarbonato. Purtroppo non ho foto della preparazione della pasta, ma vi lascio il riferimento al post di Country Kitty, dal quale ho preso anche io la ricetta aumentando le dosi. Troverete foto bellissime e qualche suggerimento. 
Era da tempo che volevo provare a farla, ma non sono mai stata un'amante delle paste modellabili e sopratutto non pensavo venisse così bene e che fosse così bianca. 
Così un giorno della settima scorsa ho proposto la "mia" idea ai bimbi e dopo cena abbiamo dato via ai lavori. Ecco il motivo di mancanza di foto: con loro non puoi distrarti a far foto se no in un attimo ti trovi la cucina nel caos più totale. 
Fidatevi è veramente semplice e divertente…

Pinkie Pie per Emma

[G] Nonostante le allarmanti notizie sul calo delle nascite in Italia, intorno a noi continuano a nascere bambini e così io continuo a realizzare fiocchi nascita! Come avrete capito leggendo un precedente post, son ben felice di accettare l'incarico quando mi viene richiesto... soprattutto quando si parla di rosa! Quando ho iniziato a pensare a questo "fiocco" avevo in mente altro, volevo fare una cosa diversa dalle solite nuvolette, con dei cuori, farfalle e fiori. Ma poi l'idea mal si abbinava alla stagione: fiori e farfalle in inverno non mi convincevano. Così ho pensato ad una frase di GGrande:" Tu mamma sei come Pinki Pie ti piace sempre fare dolci e organizzare feste".  Pinkie Pie, per chi non la conoscesse, è un simpatico pony della serie animata My Little Pony - L'amicizia è magica, che ama cucinare muffin e cupcakes, fare scherzi divertenti e sopratutto è la "migliore organizzatrice di party".  In effetti abbiamo molte cose in comune!  Mi…

Come colorare un timbro ... corso base per principiante

[G] Cosa avete capito??? La principiante sono io, mica voi !!!! Vi ricordate questo primo esperimento nel colorare un timbro? Ecco,  ha avuto un tale successo che ho pensato di condividere con tutti un segreto: basta poco per colorare un timbro non abbiate paura PROVATECI!!!! Non fraintendetemi, ci sono tecniche specifiche da seguire se si vuole realizzare una colorazione perfetta, così come servono colori apposta acquistabili in negozi specifici. Ma se voi come me non cercate la perfezione ma volete solo sperimentare qualche cosa per divertimento e aggiungere un tocco in più alle vostre creazioni allora non esitate. Lo dico che perchè io così mi sono sentita per anni di fronte a timbri bellissimi. Guardavo con profonda ammirazione le colorazioni di artiste bravissime senza acquistare nessun timbro perchè pensavo che tanto non colorandolo non me ne sarei fatta niente. Pensavo anche che la colorazione fosse possibile solo con pennarelli troppo costosi per essere solo un piccolo passate…