Passa ai contenuti principali

Si ricomincia !

[G] Primo giorno di scuola oggi per i due G.
Chi alle elementari e chi alla materna, per fortuna stesso plesso scolastico così almeno ci evitiamo le corse da una parte all'altra del paese. Avere due figli ti insegna tante cose, sopratutto quanto siano diversi uno dall'altro pur avendoli cresciuti allo stesso modo. 
GGrande ancor prima del suono della campanella era già pronto sul portone in prima fila aspettando con entusiasmo la maestra per iniziare il suo anno scolastico in terza classe.
GPiccolo ha iniziato ieri sera a dire che lui a scuola non ci voleva andare, nonostante fosse finalmente un "grande", nonostante non dovesse più dormire al pomeriggio, nonostante i suoi amichetti ad accoglierlo. Questa mattina ha azzardato un moto di entusiasmo volendosi fare la "cresta", abbiamo sperato che cercasse del coraggio nell'estrosa pettinatura e invece alla vista delle maestre ha iniziato a piangere. Entusiasmo contro disperazione. Vedremo oggi pomeriggio come li ritroveremo all'uscita da scuola.....
Loro ricominciano la scuola e io ricomincio a pastrocchiare con carta, colla e forbici.
Sabato pomeriggio mentre GGrande ripassava i compiti delle vacanze io ho ripreso fuori le mie scatole di materiali per realizzare due biglietti che mi sono stati commissionati per un anniversario: 40 anni di matrimonio. 
Ho deciso di utilizzare, in entrambi, del cartoncino marrone ondulato per la struttura, diversificando la copertina.
Per il primo biglietto ho seguito il tema dell'Amore nella sua classica espressione: i cuori.

Ho sovrapposto due carte a pois e aggiunto due cuori fustellati di gomma crepla, liscia quello rosso e glitterata per il bianco. Ho aggiunto un piccolo centrino di carta che faceva parte del kit creativo ricevuto in regalo da Silvia e ritagliato da un washi tape di Ikea la scritta Love.
Ecco il particolare del cuore:


Per il secondo biglietto ho seguito un'ispirazione più classica e dai toni più eleganti: la carta di uno spartito, una carta da scrap con decori francesi, del pizzo e tag realizzate con i washi tape ( Tiger). In entrambi i biglietti ho aggiunto il numero 40 in gomma crepla.


Avevo in casa un bel foglio di carta di riso naturale e grazie alle mie nuove mascherine  ho preparato anche le buste. Anche per questo devo ringraziare Silvia, infatti avevo letto in un suo post  dell'esistenza di un kit di 5 maschere per realizzarle. Così sabato scorso nella  mia prima mia visita al negozio Tiger di Bologna le ho cercate subito.




Ecco quindi i biglietti finiti con le buste:




Buon inizio settimana e buona creatività.
A presto, Giorgia 



Linky Party Matrimonio

Linky Party C'e' Crisi

Commenti

  1. Sei sempre gentilissima Giorgia! Grazie di cuore..hai fatto dei lavori splendidi!

    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ♡ finalmente sono stata da Tiger! Grazie ai tuoi suggerimenti ho fatto gli acquisti giusti! Un abbraccio Giorgia

      Elimina
  2. Elena terza media iniziata oggi 4 prof. cambiati. ARRABBIATISSIMA. Aurora prima elementare dalle 9 alle 12.30 testuali parole: "io sono già apposto così, domani posso anche stare a casa. Sai che hanno messo in punizione una bimba " . Non male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio non male come inizio! Dai può solo migliorare.. Buona settimana Elsa!

      Elimina
  3. Che bello il tuo blog!! Ora me lo guardo bene:-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ci fa piacere! Buona giornata!

      Elimina
  4. Giorgia, sono bellissimi.
    Non sapevo di queste mascherine, io ho faticato non poco per farmi una dima per le buste dei miei CD-Biglietti natalizi.
    Grazie dell'idea.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma grazie! Le mascherine sono davvero comode e funzionali, queste di Tiger anche economiche il che non guasta mai! Ho visto i biglietti proprio un'idea carina!! Giorgia

      Elimina
  5. Bellissimi questi biglietti!!! :O!!
    Anche a me piace realizzare i biglietti personalizzati, ma non avendo nessun utensile, che mi facilita la vita, ogni volta è un lavorone... e tante cose non mi riescono così bene! Tipo il 40 come sei riuscita a farlo così perfetto? Sei molto brava!
    Erica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica grazie mille per i complimenti. In realtà l'unica cosa che ho fustellato con la Big Shot sono stati i 2 cuori tutto il resto è tagliato a mano. I numeri fanno parte di una coloratissima bustina di lettere e numeri in gomma crepla che ho acquistato da Tiger al prezzo pazzo di 2 euro credo! La mia fatica è che non avendo una stanza per i miei lavoretti ogni volta che faccio qualche cosa devo spostare da una parte all'altra della casa i materiali! Cosa non si fa per dar sfogo alla creatività! Un abbraccio, Giorgia

      Elimina
  6. che belli questi biglietti! !! adoro la big shot e le fustelle per quello che possono creare ma credo che la fantasia di una creatrice poi renda tutto più bello....quindi complimenti alle tue magiche mani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te.. le fustelle aiutano tanto ma molto spesso serve tanta fantasia per utilizzarle. Pensa che io ne ho ancora alcune imbustate perchè non riesco a trovare il modo di impiegare la forma tagliata!
      Grazie mille i complimenti fanno sempre piacere. Giorgia

      Elimina
  7. Carte bella realizzato con amore! Mi piace molto!
    Buona giornata e buon fine settimana!
    Baci dal Portogallo.
    Ana Love Craft,
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per averci lasciato un commento, lo leggeremo volentieri!

Post popolari in questo blog

Pasta modellabile al bicarbonato

[G] Ieri pomeriggio ho pubblicato sulla pagina Facebook del blog, la foto dei chiudi pacco natalizi preparati insieme ai bambini qualche giorno fa. Ebbene l'entusiasmo dimostrato e la richiesta di maggiori informazioni, mi ha convinto a scrivere questo post con la ricetta della pasta modellabile al bicarbonato. Purtroppo non ho foto della preparazione della pasta, ma vi lascio il riferimento al post di Country Kitty, dal quale ho preso anche io la ricetta aumentando le dosi. Troverete foto bellissime e qualche suggerimento. 
Era da tempo che volevo provare a farla, ma non sono mai stata un'amante delle paste modellabili e sopratutto non pensavo venisse così bene e che fosse così bianca. 
Così un giorno della settima scorsa ho proposto la "mia" idea ai bimbi e dopo cena abbiamo dato via ai lavori. Ecco il motivo di mancanza di foto: con loro non puoi distrarti a far foto se no in un attimo ti trovi la cucina nel caos più totale. 
Fidatevi è veramente semplice e divertente…

Pinkie Pie per Emma

[G] Nonostante le allarmanti notizie sul calo delle nascite in Italia, intorno a noi continuano a nascere bambini e così io continuo a realizzare fiocchi nascita! Come avrete capito leggendo un precedente post, son ben felice di accettare l'incarico quando mi viene richiesto... soprattutto quando si parla di rosa! Quando ho iniziato a pensare a questo "fiocco" avevo in mente altro, volevo fare una cosa diversa dalle solite nuvolette, con dei cuori, farfalle e fiori. Ma poi l'idea mal si abbinava alla stagione: fiori e farfalle in inverno non mi convincevano. Così ho pensato ad una frase di GGrande:" Tu mamma sei come Pinki Pie ti piace sempre fare dolci e organizzare feste".  Pinkie Pie, per chi non la conoscesse, è un simpatico pony della serie animata My Little Pony - L'amicizia è magica, che ama cucinare muffin e cupcakes, fare scherzi divertenti e sopratutto è la "migliore organizzatrice di party".  In effetti abbiamo molte cose in comune!  Mi…

Una mongolfiera come invito

[G] Inizia il periodo delle comunioni, cresime e soprattutto dei battesimi.... al di là del valore religioso di questo sacramento dal punto di vista creativo è il mio preferito. Azzurro e rosa sono una coppia di colori che ho sempre adorato fin da piccola e quando ho la possibilità di divertirmi con loro ne sono felice. Non sono una grafica anche se in giovane età ho avuto il pensiero di diventarlo facendo poi una scelta scolastica completamente diversa. Forse è per questo che seguo tantissimi blog e profili di grafica con profonda ammirazione per il lavoro di una super grafica in particolare: Giulia Le Petit Rabbit. Diciamo anche che è un pò "colpa sua" se sono arrivata a scrivere questo post !!!  Ci siamo conosciute l'anno scorso all'edizione primaverile del Mondo Creativo: io avevo appena acquistato una fustella a forma di girandola, lei mi parlò di alcuni inviti che aveva preparato per un battesimo diventando "matta" a tagliare tutte le girandole a mano. Pe…